Le Pillole di Sergio

Pillola N° 26/18: TRE SPORT SOPRA IL CIELO

24/7/2018 ...nella pillola di questa settimana, il Coach ci racconta del nuovo Collegiale del Sestriere...
Buona Lettura!

Questo weekend è andato in scena il Collegiale di Sestriere, un weekend così intenso che vi assicuro mi mette in seria difficoltà nella sua descrizione, è stato un continuo susseguirsi di emozioni, sudore e sorprese.
Paolo e Mirko si presentano sotto casa mia puntualissimi alle 6:30 a bordo del vetturone Verde Pisello, altrimenti noto come Pisellone, nonostante sia una mattinata milanese di fine luglio l'aria è frizzante quasi a volerci anticipare le emozioni che andremo a vivere nel Weekend.
Arriviamo a Sestriere senza accorgerci, e dopo di noi con grande rapidità iniziano ad arrivare tutti i partecipanti, il tempo di sistemarsi nelle camere e siamo pronti a cominciare.
Si parte con uno Smart Training in pista, dove Mizuno dà la possibilità di testare una delle sue ultime novità sul mercato.
Iniziamo a giocare un po' con i piedi passando da erba a tartan, il gruppo comincia già ad affiatarsi, trascinati dalle incontenibili WIR l'allenamento si accende mixando perfettamente agonismo e divertimento, il tutto sfocia in una fantastica staffetta sul giro della morte.
400 metri a gas aperto, dove pur con il sorriso stampato sul viso, nessuno vuol cedere metri. Io mi diverto come un matto e scopro un Dottor Fossati in grande spolvero che, nonostante un finale perso in volata con Alberto, dimostra di poter dire la sua anche nel tempio della velocità.
Il tempo di mangiare qualcosa e ci troviamo davanti a Mizuno ed Ethic Sport che ci descrivono le loro novità, senza essere né noiosi né prolissi, con la professionalità e la chiarezza che può regalare solo chi ha una grande passione per quello che fa.
Nel pomeriggio il gruppo si divide, io vado a pedalare con gli altri triatleti, mentre Paolo prosegue il test con Mizuno sulle pendici di Sestriere.
Il tempo Vola e in un batter d'occhio ci troviamo dopo cena con Polar con cui analizziamo i dati dei nostri allenamenti pomeridiani e viviamo l'onore di poter gustare delle grandi novità, mi piacerebbe potervele raccontate, ma quello che succede al Sestriere... rimane al Sestriere.
La mattina seguente ci rechiamo in Piscina, un paradiso, 25 metri all'aperto che si affacciano sull'arco alpino, non troverete un posto migliore dove nuotare... vi assicuro, mi sono innamorato.
2XU ci da la grande occasione di provare le sue mute, per molti è la prima volta, dopo una breve spiegazione entriamo in acqua tutti molto divertiti e subito possiamo apprezzare i benefici che questo strumento può regalare.
Per l'allenamento in acqua la parola passa a Mauro, ci nuoto assieme 2/3 volte alla settimana da quasi due anni e ogni volta è come se fosse la prima.
Mauro ha la capacità di catturare la tua attenzione, e probabilmente anche quella dell'acqua, riuscendo a farti capire esattamente cosa devi fare, tante volte non c'è neanche bisogno che tu lo capisca, attraverso qualche sua tecnica riesce a farti fare nell'acqua quello che devi fare.
Vi assicuro è incredibile, a volte non riesco a capire se insegna come nuotare o convince l'acqua a opporti meno resistenza.
Dopo pranzo ci trasferiamo a Bardonecchia, dove prima di uscire per gli allenamenti pomeridiani, abbiamo l'occasione di parlare con Mizuno e Spring Revolution.
L'allenamento in bici, anche se minacciato dalle nuvole, si trasforma in un gioco dove si riesce a Lavorare bene sulle dinamiche di squadra e ci si leva lo sfizio di qualche discesa veloce.
A Tavola si parla di una festa della birra, il gruppo sembra sul pezzo, decidiamo di andarci, arrivati li troviamo quello che è apparentemente un mortorio... ma si tratta della calma prima della tempesta.
Siamo tranquillamente seduti al tavolo quando le WIR e in particolare "zia Simo" prendono in mano la situazione, sul tavolo arrivano caraffe su caraffe di Birra, comincia il Dj set e la serata decolla. Nessuno si fa pregare e dopo poco stiamo tutti ballando mentre le caraffe di birra continuano a svuotarsi e riempirsi.
Manuela si dimostra un'altra volta campionessa italiana d'instastory e riesce a catturarmi in movenze decisamente imbarazzanti.
Mi viene proposta una scommessa da "Polpetta", a me costa due bicchierate d'acqua su un cubo improvvisato, lei è costretta a bere uno Iuter Drink (Vodka, Red Bull e jagermaister), non provatelo a casa.
Sfatato il mito del coach serio e bacchettone degno del Furio di Verdone, usciamo nella notte di Bardonecchia per far ritorno in hotel.
Il contrasto tra la festa e il silenzio della montagna è impressionante, con le orecchie ovattate per la musica alta, la percezione di quello che ci circonda è legata alla sensazione della nostra pelle, ai nostri occhi che intuiscono le sagome che ci circondano e cercano di nascondersi nel buio senza però riuscirci, una notte magica che ci porterà all'alba successiva per vivere gli ultimi atti di un collegiale che rimarrà nel cuore di chi ha avuto la fortuna di viverlo.
La Domenica concentra le sue attività nella mattina con un rapido Smart che ci traghetta verso la sessione di nuoto, nonostante la festa della sera prima i partecipanti sono tutti belli carichi, io abituato alla vita da Atleta accuso un po', ma l'esperienza nell'endurance mi aiuta a rimanere efficiente.
In Piscina Mauro da un'altra volta prova della sua bravura, mentre io mi levo la soddisfazione di migliorare la respirazione a Zia Simo e portare la Manu Barbieri a nuotare lo stile libero... Manu ora manca solo la Bici!
Che dire, ho sforato il limite di battute e mi sembra di non aver detto niente, avrei voluto potervi descrivere meglio cos'è stato, ma purtroppo certe cose vanno vissute e le parole tante volte risultano superflue.
La verità è che siamo arrivati a Sestriere quasi da sconosciuti, ma per me, e spero anche per tutti gli altri, il collegiale si è trasformato in una vacanza tra amici di vecchia data che condividono la stessa passione.
Grazie di Cuore a tutti, mi avete regalato tre giorni indimenticabili, non vedo l'ora di ripartire per il prossimo.

Sergio Viganò


Condividi questo articolo:

SOCIAL SPOTLIGHT

VPg390